Scoliosi: nuovi orizzonti terapeutici 

Intro
Abstract
1° livello
2° livello

Il corso è tenuto da docenti autorizzati dall’Istituto Italiano Sistema Nordico di Terapia Manuale

Docenti

Prof. Dott. Carmelo D’Amanti, Laurea in Chiropratica – Laurea in Fisioterapia, Laurea in Scienze Motorie, Dip. Spec. Biennale Psico-Fisico Udito Vista, Master in Posturologia, Docente Universitario “Master in Posturologia e Biomeccanica” Università degli Studi di Palermo

Attraverso questo corso si forniranno nozioni di posturologia per ottimizzare protocolli di rieducazione posturale dei paramorfismi, per la risoluzione delle algie vertebrali e per il recupero motorio. I partecipanti potranno praticare posture in statica, in dinamica, in clinostasi e in ortostasi, per attivare il sistema posturale antigravitario e stimolare l’area corticale e sottocorticale.

Sarà fornito un modello di lavoro con il paziente per migliorare il tono muscolare, ottenere un azione decompressiva selettiva dei dischi intervertebrali per un immediato beneficio al rachide.

L’approccio riabilitativo integrato integra principi psicomotori, ortopedici e della posturologia.

Il metodo insegnato è stato oggetto di studio e di tesi sperimentale presso il laboratorio scientifico del Master universitario in Posturologia di Palermo facendo rilevare degli ottimi risultati, non solo a livello soggettivo ma anche a livello oggettivo, con dati rilevati mediante spirometria,pedana stabilometrica, baropodometrica e scoliosimetria.

Scoliosi: nuovi orizzonti terapeutici

1° Livello

 

Sabato

8,30/9,00               Saluti partecipanti                                           C.D’Amanti

9,00 / 11, 00          La Scoliosi: eziologia e classificazione delle scoliosi

Aspetto tridimensionale delle scoliosi                C.D’Amanti

11,/ 11,30 break

11,30/ 13,30  Strutturazione dei protocolli  terapeutici liberi e con piccoli attrezzi .

Dosaggio degli esercizi in base al periodo  dell’anno , alla tipologia di

curva, al Risser e angolo di Cobb

Esercizi di  presa di coscienza corporea statica e in dinamica D’Amanti

13,30/ 14 ,30 Pranzo

14, 30/ 15,30    Esercizi di  Mobilizzazione    ( come è quando mobilizzare )

15,30/ 16,30  Biomeccanica respiratoria nel soggetto scoliotico

Esercizi respiratori elettivi Morando

16,30/ 16,45 break

16,45/ 18,00  Esercizi di Autocorrezione e autoelongazione

Esercizi di stabilizzazione                                            C.D’Amanti

Domenica

9,00/ 10,00   Innovazione terapeutica 4D  PosturalSpine ®

Principi biomeccanici- posturologici  e neurofisiologici di

PosturalSpine ®                                                                C. D’Amanti

10,00/11,00 Esercizi tridimensionali sul  PosturalSpine, presa di coscienza corporea e allineamento del rachide in statica e dinamica 0/4 °; 0/16°

11,00/ 11,15 Break

11,30 /13,30  Esercizi di traslazione e mobilizzazione in 3D con PosturalSpine   0/2° ; 0/8° ; 0/21,5 ° ; 0/43°                                                         C.D’Amanti

13,30/14,30 Pranzo

14,30 / 16,30 Esercizi di autoleongazione, allungamento delle catene muscolari e di stabilizzazinone della correzione.

Uso del cuscino per la stimolazione dei muscoli antigravitari in correzione con   PosturalSpine                                    C. D’Amanti

16,30/ 16,45 break

16,45/ 17,15 Biotipo costituzionale  e approccio mentale con il soggetto scoliotico Morando

17,15 / 18,00 Commento dei casi clinici e statistica                                C.D’Amanti

18,00  Test finale ,discussione finale e consegna attestati

Prima giornata

8,30 Saluti e registrazione partecipanti

9,00 – 11,00 La ginnastica vertebrale nel corsetto Cheneau ( teoria e pratica ) Fisioterapista D’Amanti

11,00 – 11,15 Break

11,15 – 13,10 Approfondimento dei Principi biomeccanici del corsetto Cheneau (Ortopedico o Fisiatra)

13,00– 14,30 Pausa pranzo

14,30 – 16,00 Biomeccanica dei corsetti più in uso “ ArtBrace ; Sforzesco, La Padula, Milwaukee, Boston, Charleston (Ortopedico o Fisiatra)

16,00 – 16.30 Presa visione dei corsetti con i tutor (pratica) Tutti i docenti

16,30 – 16,45 Break

16,45 – 18,00 La respirazione elettiva (teorico pratica) Relatore: Fisioterapista D. Morando

Seconda giornata

9,00 – 9,30 Neuromodulazione posturale e PosturalSpine Fisioterapista  D’Amanti

9,30 – 10,00 Esercizi preparatori al busto (pratica) Fisioterapista D’Amanti

10,00 – 11,00 La scoliosi a una curva lombare (pratica) Fisioterapista D’Amanti

11,00 – 11,15 Break

11,15 – 12,00 La scoliosi Toracica (pratica) Fisioterapista D’Amanti

12,30 – 12,45 La scoliosi a 2 curve (pratica) Fisioterapista D’Amanti

12,45 – 13,00 La scoliosi Toraco-Lombare (pratica) Fisioterapista D’Amanti

13,00 – 14,30 Pausa pranzo

14,30 – 15,00 La scoliosi a 3 curve (pratica) Fisioterapista D’Amanti

15,00 – 16,30 Casi clinici con paziente/ con allievo o con video (pratica) Fisioterapista D’Amanti

16,30 – 16,45 Break

16,45 – 17,30 Evidenze scientifiche nella scoliosi Fisioterapista D’Amanti o tutti i docenti

17,30 – 18,00 Esame ECM

Edizioni di questo corso

25-26 novembre 2023 edizione rinviata a febbraio:

10-11 febbraio 2024 1° livello,

4-5 maggio 2024 2° livello Verona

16 crediti ECM

previsti

Durata del corso 2 giornate per ciascun livello di corso
Crediti ECM previsti: 16 crediti ECM “previsti” per ciascuno dei due livelli, Max 25 partecipanti per edizione.
Destinatari: Fisioterapisti, Osteopati, Chiropratici, Terapisti Manuali, Medici.
Prezzo del corso:

400 euro + IVA (488 euro iva compresa)

comprende attestato di partecipazione, dispensa formativa